Chi Siamo

MilanoKosher è una società giovane e dinamica che ha iniziato il suo percorso per la produzione e commercializzazione di vini kosher.
Il core business è l’importazione di vini da Israele di cui vi diamo una breve storia.

ISRAELE, LA SUA TRADIZIONE VINICOLA TRA PASSATO, PRESENTE E FUTURO.

La viticultura esiste in Israele fin dall’età biblica. La Torah ci dice, infatti, che Noah dopo la salvezza dal diluvio universale piantò dei vigneti e preparò del vino. Inoltre, nell’ebraismo, ogni festività religiosa viene celebrata con la benedizione del vino a inizio del pasto.

Negli ultimi anni abbiamo assistito a una vera e propria rivoluzione culturale che mette il vino al centro della tradizione enogastronomica del Paese. Se, infatti, la produzione dei vini inizia in maniera decisa già dal 19* secolo con l’intuizione del Barone Edmond de Rothschild di importare vini francesi e innovative tecniche di viticultura, è solamente a partire dalla seconda metà del 20* secolo che anche in Israele il vino inizia a non essere più considerato esclusivamente per il suo impiego religioso ma diviene il fulcro ed elemento protagonista del pasto.

Questa nuova ed importante trasformazione si accentua ulteriormente a partire dal 21* secolo con la nascita di giovani ed eclettiche cantine caratterizzate da una profonda attenzione al prodotto, alla qualità delle materie prime e alla tecnica di coltivazione e produzione.

NOTIZIE dal BLOG

Processi di Produzione Vino Kosher

Pulizia impianti Tutti gli impianti in metallo o vetroresina debbono essere precedentemente lavati con acqua, soda e di nuovo acqua; le parti di raccordi in gomma vanno procurate nuove. La spremitura Già da questa fase deve intervenire il personale ebraico per ribaltare il camion e far pervenire le uve nella coclea, azionare le pigiatrice e disepatrice e le pompe che...

Leggi

Quando un vino è Kosher?

Premesso che il vino per la religione Ebraica ha un carattere di santificare il Sabato e le Festività che ruotano intorno alla vita ebraica, l’iter per la sua produzione ha alcune particolarità. Esiste il divieto di bere vino o cucinare con aceto di vino non supervisionato dal Rabbino. Ogni operazione manuale ed ogni spostamento mosto/vino deve essere eseguita da Ebrei...

Leggi

Certificazione Kosher

Attualmente, con i mutati ritmi giornalieri che costringono spesso a pasti fuori casa, seguire le complesse procedure di preparazione del cibo secondo le leggi sarebbe piuttosto complicato, pertanto è nata la necessita di prodotti già pronti all’uso certificati Kosher. Tale certificazione è applicabile ad una gran varietà di prodotti, dagli ingredienti da cucina come l’olio d’oliva ad alimenti confezionati, fino...

Leggi

Kosher regole nutrizione

Regole Religiose Che Governano La Nutrizione Degli Ebrei Osservanti. Derivano Dalla Bibbia Ebraica – La Torà. Divieto di mescolare carne e latticini nello stesso pasto: la Torà in ben tre passi raccomanda di non cuocere “il capretto nel latte di sua madre”. Partendo da questa norma, la tradizione rabbinica ha proibito il miscuglio, il cucinare, e il trarre profitto da...

Leggi

Kosher significato

Kosher è: L’insieme di regole religiose che governano la nutrizione degli Ebrei osservanti. La parola ebraica Kasher o Kosher significa “Conforme alla Legge”, “Consentito”. Le Regole Principali Derivano Dalla Bibbia – La Torà. Scopri quali sono. Fonte www.italykosherunion.it

Leggi

I Patriarchi

La storia ebraica iniziò circa 4000 anni orsono (XVII sec. a.E.V. circa) con i Patriarchi – Abramo, suo figlio Isacco e suo nipote Giacobbe.  Alcuni documenti rinvenuti in Mesopotania e risalenti al 2000-1500 a.E.V., confermano determinati aspetti del loro stile di vita nomade, cosi come viene descritto nella Bibbia. Il Libro della Genesi riporta di come Abramo venne chiamato da...

Leggi
×





0
    0
    Il tuo carrello
    Il tuo carrello è vuotoRitorna allo Shop